Ecco i vincitori di «Land for Dreamers»

Award Ceremony Dinner a Milano per celebrare i tre progetti che hanno trionfato nell'iniziativa voluta da Land Rover Italia, in collaborazione con Arbiter, per supportare giovani under 30 con un sogno imprenditoriale, artistico o non profit

DI Redazione
Tempo Medio Di Lettura: 3' 40''

24232492_1798971310127484_1787849621678670547_n

 

Se lo puoi sognare lo puoi fare… E loro l’hanno fatto, conquistando «Land for Dreamers»!

«Oxygen» di Chiara Gallana  (ABA Official), «Let’s sharing aquaponic system» di Alessandro Biagetti, Marco Falasca, Volodymyr Iavarone Astakhov, Vincenzo Girasoli e Marta Speziale; «Appennine» di Mattia Airoldi, Francesco Bancalari, Matteo Orioli, Roberto Claudio Pirola e Nathan Vené sono i progetti vincitori della prima edizione di «Land for Dreamers», iniziativa dedicata ad under 30 con un sogno imprenditoriale, artistico o non profit. 

Durante la serata di gala al Lume di Milano ai ragazzi è stato consegnato un assegno del valore di 5.000 euro per supportare ognuno dei tre progetti. Giovani sognatori con un’idea vincente che conosceremo meglio prossimamente su Arbiter.

 

WhatsApp-Image-2017-11-30-at-10.26.29

Vincenzo Girasoli, Marco Falasca, Alessandro Biagetti e Marta Speziale del progetto «Let’s sharing Aquaponic System».


 

WhatsApp Image 2017-11-30 at 10.26.05

Roberto Claudio Pirola, Francesco Bancalari, Mattia Airoldi e Matteo Orioli di «Appennine».


 

WhatsApp-Image-2017-11-30-at-10.25.35

Chiara Gallana di «Oxygen».