EDITORIALE CATEGORIA NEWS BOCCIATI & PROMOSSI RUBRICHE EVENTI INVIA LE TUE STORIE

FONDAZIONE LAPS, ANGELO INGLESE E MASK-A-PORTER PRESENTANO UNA MASCHERINA LIMITED EDITION OMAGGIO ALLA RESILIENZA ITALIANA

Il ricavato della vendita sarà interamente devoluto in beneficenza

DI Redazione
Tempo medio di lettura: 2' 20''

Fondazione LAPS – Libera Accademia Progetti Sperimentali, organizzazione non-profit fondata da Lapo Elkann, Angelo Inglese, sarto che ha esportato il Made in Italy nel mondo, e Mask-à-porter, brand creato da Cristi Isofi, hanno deciso di unire le forze all’insegna della solidarietà ideando, realizzando e commercializzando una limited edition di 100 mascherine protettive sartoriali che rappresentano un omaggio alla resilienza dell’Italia.

Il ricavato delle mascherine, in vendita su www.maskaporter.it, sarà destinato al 50% a Fondazione LAPS e il 50% all’Associazione Inglese che utilizzerà i fondi per finanziare borse di studio a favore di coloro che voglio no studiare sartoria e portare quindi avanti la grande tradizione italiana. Le borse di studio saranno utilizzabili anche presso la scuola che Angelo Inglese sta avviando a Ginosa.

Le mascherine di protezione, che non rientrano nella categoria dei dispositivi medici, sono realizzate in cotone popeline e chambray denim e presentano una bandiera italiana realizzata a mano con il metodo uncinetto, elemento di pregio dell’artigianalità italiana.

Lapo Elkann, presidente di Fondazione LAPS commenta: “È un onore poter collaborare con Angelo e Cristi in questa iniziativa totalmente benefica. Dopo aver sviluppato un progetto che ha legato la solidarietà all’innovazione abbiamo voluto idearne un altro che unisce il prendersi cura degli altri con la tradizione italiana. Innovazione, tradizione e solidarietà sono elementi base per il futuro del nostro Paese”.

Angelo Inglese: “Impegnarsi per gli altri, è qualcosa che mi ha sempre gratificato. Farlo, insieme a due persone speciali come Lapo e Cristi, rende il tutto ancora più interessante.”

Cristi Isofii: “Da giovane imprenditore sono convinto che ogni idea per avere forza debba essere in grado di creare valore per gli altri. Questo è il fine della filiera di qualità e solidarietà cui abbiamo dato vita con Lapo Elkann e Angelo Inglese.”
Le creazioni sartoriali di Angelo Inglese sono indossate da celebrities internazionali e da esponenti delle più importanti Case Reali. Inoltre, in passato, la sartoria G. Inglese ha realizzato la polo camicia indossata da Giovanni Agnelli.

Effettua il login per visualizzare l'articolo completo - clicca qui