EDITORIALE CATEGORIA NEWS BOCCIATI & PROMOSSI RUBRICHE EVENTI INVIA LE TUE STORIE
Occhio
ti manipolo!
Comunicare non significa manipolare, ma studiare, limitarsi, rispettare. Osservando e ascoltando quei microcosmi sconosciuti che sono gli altri
DI Giuseppe Martini

libreria-di-arbiter-maggio-2

Tempo medio di lettura: 0' 25''

Voi che in quanto lettori di questa rubrica siete evoluti, saprete che per un mensile fra elaborazione e pubblicazione di un pezzo passa qualche settimana, eppure vado sul sicuro se dico che nel frattempo Grecia e Libia non avranno fatto danni all’Europa, nonostante politica e media campino sull’allarmismo per controllare le platee. Si chiama manipolare le emozioni, ed è una caratteristica del nostro tempo. 

Effettua il login per visualizzare l'articolo completo - clicca qui