EDITORIALE CATEGORIA NEWS BOCCIATI & PROMOSSI RUBRICHE EVENTI INVIA LE TUE STORIE

L'oroscopo

è una scienza

Finalmente ha assunto dignità pari a quella della fisica quantistica o della geometria non euclidea. Ecco quindi le preisioni per il 2015

DI Paul de Sury
Tempo medio di lettura: 0' 45''

La scienza moderna ha ormai provato oltre ogni ragionevole dubbio l’assoluta attendibilità delle profezie astrologiche. Per anni relegata al rango delle credenze popolari, l’oroscopia, oggi, ha finalmente conquistato dignità pari a quella della fisica quantistica o della geometria non euclidea.

 

Quindi, se non fate parte di quella ristretta cerchia di luridi vermi scettici che ancora non credono alle previsioni e meriterebbero di essere schiacciati senza pietà, avrete anche voi concluso che il 2014 è stato l’anno peggiore dell’ultimo millennio. Il motivo? Semplice: le congiunzioni astrali sfavorevoli. Tranquilli. Il 2015 sarà un anno favoloso per tutti i segni come si può evincere dalla sintesi di seguito presentata. 

Effettua il login per visualizzare l'articolo completo - clicca qui