Esperienze di Platino

Debutta la nuova Carta Platino di American Express. Realizzata in metallo, al piacere fisico di possederla aggiunge una serie di vantaggi e comfort sempre più personalizzati e con un occhio di riguardo ai viaggiatori, per affari e per piacere, e agli «esploratori» lifestyle

DI ENZO RIZZO
Tempo Medio Di Lettura: 5' 5''

La nuova Carta Platino di American Express, realizzata in metallo. La quota annuale è di 720 euro e comprende anche tutti i benefici che Carta Platino già offriva nella prima versione tra cui il concierge telefonico dedicato 24/7.

 

 

Per esperienze di qualità e viaggi, privati o business, non più per il solo possesso: è questa la missione dell’American Express Platino, la nuova carta, riferimento per i pagamenti premium: «Ha debuttato 30 anni fa negli Stati Uniti», spiega Giovanni Speranza, direttore marketing e prodotto di American Express (Amex) Italia: «Nel nostro Paese è arrivata nel 1986, inizialmente riservata ai clienti Amex, dieci anni dopo è stata estesa a tutti mentre nel 2011 e 2014 si è arricchita di benefici per i viaggiatori». Gestendo un importante ed esclusivo volume di clienti in tutto il mondo, American Express riesce attraverso le abitudini di spesa a leggere i trend globali: «La gestione di 100 milioni di clienti nel mondo ci consente di vedere i trend.

 

Oggi la carta non si usa più solo per il possesso, dunque non per acquistare solo beni ma soprattutto esperienze. Il cliente luxury cerca esperienze e personalizzazioni, la conferma dalla crescita lo scorso anno del 15% dei viaggi aerei su compagnie aeree di alta gamma. Con la Carta Platino la corporation americana leader nei pagamenti si avvicina così a quella nuova fascia di giovani consumatori e opinion leader che nell’85% dei casi oggi viaggia regolarmente. Sempre alla ricerca di esperienze di qualità, con un senso estetico forte e una vita sociale e digitale molto attiva: per esempio, eccoli alla ricerca della sessione di running con il maratoneta famoso, di quella gourmet guidata da uno chef stellato oppure guidare una top car affiancati da un pilota che spiega le tecniche al volante o partecipare a un evento al Teatro alla Scala con un drink finale insieme all’artista». Sulla stessa lunghezza d’onda Carlo Cracco che ha ospitato la presentazione della nuova Carta Platino nel suo ristorante in Galleria e che «verifica sul campo» l’impiego della carta: «Sono 12 anni che collaboriamo con American Express e mi rendo conto che bisogna trovare sempre nuove forme di collaborazioni con i clienti che richiedono personalizzazione e professionalità», spiega lo chef.

 

La nuova carta debutta in un abito di acciaio con scritte serigrafate, dunque sempre ben leggibile e immune dalle «sbiaditure» e dall’illeggibilità del tempo e del consumo, «È un premium fisico contro il digitale tangibile», tiene a precisare Enzo Quarenghi, Vice President, Head of Consumer Acquisition and Early Engagement and Insurance, per rimarcare la differenza e la distinzione del prodotto Amex dagli altri. Nel dettaglio, i benefici della Carta platino guardano soprattutto il mondo  delle trasferte, sia private sia business, e del lifestyle: ecco i servizi fast track e priority pass che migliorano le permanenze in aeroporto, con il primo che accelera il passaggio alla security nei principali scali italiani mentre il secondo, che già apriva le porte di più di 1.200 lounge nel mondo, ora riserva ai soci la possibilità di portare con sé anche un ospite. A livello assicurativo, poi, rispetto alla Carta Platino precedente, aumentano i massimali delle coperture in caso di infortunio (da 1 a 5 milioni di euro) e protezione di acquisto (da 12 a 30mila euro) mentre, nel caso di annullamento del viaggio, la carta diventa la migliore copertura assicurativa di carta sul mercato.

 

La quota annuale è di 720 euro e comprende anche tutti i benefici che Carta Platino già offriva nella prima versione tra cui il concierge telefonico dedicato 24/7. La Platino è disponibile anche nella versione Small Business per le piccole e medie imprese e prevede oltre ai benefici di viaggio due esclusivi vantaggi: 99 carte supplementari gratuite per i dipendenti e 52 giorni per pagare gli acquisti aziendali senza oneri aggiuntivi.